Cookies: Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento, di profilazione prima parte e cookies di terze parti.
Cliccando su ACCETTA I COOKIES, utilizzando questo sito, scorrendo questa pagina, o registrandoti, presti il consenso all'uso dei cookies.
Per saperne di più clicca qui.

ACCETTA I COOKIES

Corso di Finanza Aziendale

Un articolo di Valerio Malvezzi

Sui libri e nelle business school puoi imparare tanta teoria, ma non acquisirai mai le competenze necessarie per negoziare con la banca senza fare pratica.

Come avrai avuto modi di leggere piu’ volte nei miei articoli, la negoziazione bancaria professionale e’ basata sulle 3C che io ho identificato:

  • Competenza
  • Cultura
  • Comportamento

Senza anche solo una delle C non sara’ possibile far finanziare la tua azienda con tutto quello che ne consegue.

Leggendo i miei articoli su www.winthebank.com ti sarai accorto che mi piace parlare di finanza aziendale senza formule complesse e questo per un solo, unico, specialissimo motivo: a me interessa che la banca finanzi la tua azienda e quindi ti insegno solo quello che ti serve per ottenere quel risultato.

Il web e’ pieno di teorici, di fogli di Excel da scaricare per fare analisi: provate ad andare in banca con un business plan realizzato scaricando un file da internet, senza disporre delle competenze adeguate e poi vedrete il risultato: probabilmente vi sentirete chiedere garanzie o vi diranno che il rating…

Purtroppo non basta compilare un modulo per far finanziare l’azienda. La banca valuta te, il tuo progetto, la tua serieta’, non solo i risultati dell’azienda negli ultimi anni e cerca di capire, da come ti comporti, se sei degno della fiducia che ti accorderanno.

Non sei convinto?

OK, allora oggi ti ho preparato un completo corso di finanza aziendale, con le necessarie formule e complicazioni.

Per completare il corso ti ho preparato anche una serie di dispense che dovrai scaricare gratuitamente accedendo all’area riservata WIN the BANK.

Il lavoro che ho preparato mi ha richiesto molte ore di preparazione ed e’ di livello avanzato, quindi e’ adatto agli addetti ai lavori.

Contiene cicli di lezioni su argomenti selezionati, ben precisi, necessari a negoziare con una banca in modo professionale.

  • I destinatari diretti del Corso sono liberi professionisti, consulenti, dipendenti e dirigenti aziendali nel settore amministrativo che hanno interesse a conoscere questi temi, perche’ sono competenze necessarie alla negoziazione con le banche.
  • I destinatari indiretti sono gli imprenditori che devono avvalersi di dipendenti e consulenti che conoscano questi temi, che devono avere queste competenze, se vogliono assisterli professionalmente nella negoziazione.
Lezione 1: Costo medio ponderato del capitale.

Introduzione di un concetto base: quando negozi con una banca, devi sapere che il tuo capitale ha un costo, maggiore del costo del capitale di debito bancario.
Dispensa

Lezione 2: Il secondo addendo del costo del capitale
Introduzione  nella formula il peso del debito. Per debito si intende solo il debito finanziario oneroso, il cui peso deve essere ponderato. Dispensa

Lezione 3: La formula del WACC si complica

Introduzione del concetto di molteplicita’ del debito e di scudo fiscale del debito. Impariamo subito in pratica a calcolare questi due effetti.
Dispensa

Lezione 4: Calcoliamo il costo del debito

La soluzione piu’ usata nella prassi professionale. Dalla teoria, un caso di bilancio il calcolo, usando una tecnica semplice ma efficace di stima.
Dispensa

Lezione 5: Stimiamo un WACC dal bilancio

Arriviamo alla soluzione di un caso professionale, mettendo in pratica tutti i passaggi delle lezioni precedenti.
Dispensa

Lezione 6: Il Circuito Finanziario

Come funziona il sistema finanziario italiano e perche’, per una piccola impresa, le banche sono imprescindibili.
Dispensa

Lezione 7: La struttura finanziaria delle PMI

Come e’ la struttura tipica di bilancio di una PMI in Italia, quali le cause, le problematiche e le conseguenze.
Dispensa

Lezione 8: Il TAX SHIELD

L’indebitamento produce un effetto noto come “scudo fiscale del debito”. Vediamo come si calcola e quale effetto produce.
Dispensa

Lezione 9: Il Capitale di Debito e di Rischio

In un’azienda vi sono due forme di capitale. In questa lezione si vedono le caratteristiche distintive fondamentali.
Dispensa

Lezione 10: Lettura Finanziaria del Conto Economico

Il conto economico viene letto dalle banche con una lettura in chiave finanziaria. Vediamo quali sono gli aggregati piu’ significativi.
Dispensa

Lezione 11: Lettura Finanziaria dello Stato Patrimoniale

Lo stato patrimoniale viene letto dalle banche in chiave finanziaria. Vediamo come si riclassifica a tali fini.
Dispensa

Lezione 12: La creazione di ricchezza (1/4)

“Lo scopo di un imprenditore e’ diventare ricco o, quanto meno, piu’ ricco”. Vediamo da dove si parte.
Dispensa

Lezione 13: La creazione di ricchezza (2/4)

Prosegue il ragionamento in chiave finanziaria sulla creazione di ricchezza.
Dispensa

Lezione 14: La creazione di ricchezza (3/4)

La creazione di ricchezza si basa sulla teoria del valore.
Dispensa

Lezione 15: La creazione di ricchezza (4/4)

Le conclusioni della teoria del valore applicate a una impresa.
Dispensa

 

 

Se vuoi anche tu negoziare con la banca la miglior forma di finanziamento per la tua azienda, se vuoi anche tu imparare il linguaggio delle banche,  vieni al corso WIN the BANK e ti daro’ tutte le risposte che cerchi.

Buon lavoro.

Ti è piaciuto? Condividi l'articolo!

Ti è piaciuto? Leggi anche ...

Costo medio del capitale

Sui libri e nelle business school puoi imparare tanta teoria, ma non acquisirai mai le competenze necessarie per negoziare con la banca senza fare pratica. ...